Come comprare Ethereum: guida completa

Dopo il Bitcoin la seconda criptovaluta più popolare che sta riscuotendo grandissimo successo è l’Ethereum o ETH, piattaforma decentralizzata del Web per la creazione e pubblicazione peer-to-peer di contratti intelligenti.

Ethereum è una criptovaluta che consente ai trader di sfruttare a proprio vantaggio una validissima opportunità di investimento e di puntare su una valuta digitale “alternativa” che si discosta dal più noto Bitcoin.

È veramente conveniente comprare questa criptovaluta? Come comprare Ethereum? Si sa il mondo delle criptovalute è in fase di ascesa e di crescita esponenziale: tra chi è ottimista e chi è scettico, le modalità di acquisto dell’asset criptovaluta non sempre sono chiare e il rischio di perdere ingenti capitali si nasconde dietro l’angolo.

Per questo la presente guida si propone di approfondire come comprare Ethereum in modo sicuro ed affidabile investendo direttamente sulla moneta virtuale o sui Contract For Difference o CFD con sottostante ETH. Vediamo in dettaglio.

Come comprare Ethereum: aprire gli ETH Wallet

Uno dei modi attraverso i quali è possibile comprare Ethereum è procedere con l’apertura degli ETH Wallet, ovvero dei portafogli digitali dove è possibile conservare le valute digitali, una volta acquistate tramite gli exchange.

I Wallet non sono altro che dei “Borsellini” elettronici che funzionano in modo similare a conti correnti online dato che è possibile conoscere in dettaglio tutti i movimenti contabili (dare/avere) che si registrano con le operazioni di prelievo e di versamento.

In buona sostanza, è possibile comprare ed aprire un ETH Wallet con la propria valuta Euro oppure attraverso il Bitcoin o altre valute correnti o criptovalute.

L’ETH Wallet dà la possibilità di investire e comprare direttamente la criptovaluta per concludere acquisti online in modo sicuro, veloce ed affidabile.

Il Wallet sebbene funzioni come un conto corrente bancario non ha un codice IBAN, tutto si svolge direttamente dal canale telematico nel pieno rispetto della privacy dell’utente.

Come aprire un ETH Wallet?

Per aprire un ETH Wallet occorre avere un indirizzo email, non c’è necessità di aprire alcun IBAN ma solo una casella di posta elettronica che viene utilizzata per convertire, pagare, trasferire o vendere i propri ETH.

La password attribuita in fase di registrazione e di apertura del Wallet consente al “correntista” di mantenere il Wallet attivo con i fondi al sicuro; infatti, al momento d’apertura del Borsellino viene fornita una chiave privata da conservare in luogo sicuro, oltre ad una chiave pubblica, da condividere con terzi.

Per effettuare un pagamento con ETH Wallet bastano pochi minuti e la transazione si conclude velocemente ed immediatamente senza dover attendere giorni e giorni.

Acquistare ETH con Postepay

Per gli inesperti che vogliono comprare Ethereum, è consigliabile utilizzare la piattaforma Coinbase che consente di acquistare la criptovaluta in pochi minuti anche mediante l’utilizzo di una semplice carta prepagata come la Postepay.

Iscriversi direttamente alla piattaforma Coinbase è assolutamente semplice e, data la sua affidabilità e diffusione, ha già ricevuto la fiducia di di grandi nomi del calibro di Paypal.

Una volta creato l’account, si può utilizzare di due wallet, uno per Bitcoin e uno per Ethereum, oltre ad un terzo wallet che espleta la funzione di portafoglio di destinazione degli importi derivanti dalle vendite della criptovaluta.

Andamento Ethereum ETH (Quotazione in tempo reale)

Come comprare Ethereum: i Contract For Difference

Un’altra modalità da valutare per comprare Ethereum è quella d’ investire in CFD, ovvero in Contract For Difference che non permettono l’acquisto vero e proprio dell’asset, pur replicandone l’andamento.

Se l’obiettivo del trader è quello di guadagnare e di speculare sulla quotazione di Ethereum, il trading su CFD con sottostante ETH è la scelta migliore.

I CFD permettono di scommettere su un aumento e diminuzione di valore dell’asset a seconda della quotazione di mercato dell’Ethereum: se la valuta digitale sale di valore, allora anche il CFD con sottostante Ethereum sale, generando così un guadagno per il soggetto investitore che rischia meno rispetto all’investimento diretto (aprire il Wallet).

Fare trading con CFD: Piattaforma Plus 500

Se non sei esperto di trading online e sei ancora alle prime armi, puoi optare per la piattaforma Plus500 che offre un’ottima opportunità di aprire un Conto demo gratis e di allenarsi senza mettere a rischio il proprio capitale dato che si utilizzano soldi fittizi.

In questo modo è possibile esercitarsi prima di passare poi all’apertura del Conto reale (con soldi reali). Plus500 è assolutamente sicura ed affidabile, autorizzata e regolamentata; Plus500 UK Ltd è autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con licenza FRN 509909. Plus500 CY LTD è autorizzata and regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Cysec) con Licenza No. 250/14.

Inizia a fare trading comprando Ethereum con CFD sulla Piattaforma Plus500

CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.x
Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net