Il miglior broker di opzioni binarie si conferma 24option

Tra gli intermediari finanziari ancora una volta il miglior broker di opzioni binarie si è confermato 24option, il leader incontrastato in Italia. Su IlCorsivoQuotidiano cerchiamo di essere il più possibile indipendenti quando parliamo di economia e investimenti. Sta poi al lettore scegliere quale piattaforma è più adatta per le proprie esigenze. Tuttavia le classifiche fra le società migliori evidenziano ancora una volta come il migliore in assoluto fra i broker binari sia 24option. Abbiamo già parlato di questo broker qui nella nostra recensione, che vi consigliamo di leggere.

24option : il leader delle opzioni binarie

E’ un broker sicuro ed affidabile, è infatti registrato in CONSOB dove ha ottenuto la licenza e dunque il cliente è sempre garantito al 100%. Basta consultare le tante recensioni che si trovano su Internet per rendersi conto di avere a che fare con un marchio affidabile. Tra le altre cose è uno degli sponsor della Juventus FC, cosa che lo rende un brand ancora più prestigioso.

Iscrivendosi alla piattaforma di notano subito alcune cose. Innanzitutto la semplicità di utilizzo. La piattaforma di 24option è davvero facile da imparare e da usare per le operazioni di trading. Inoltre le condizioni offerte ai clienti sono davvero convenienti.

24option : i segnali di trading

24option offre rendimenti che possono arrivare fino all’89%. Il broker offre a tutti gli iscritti, inoltre, la possibilità di poter accedere ad un servizio esclusivo di segnali di trading gratuito.

I segnali sono dei consigli che vengono inviati via email agli iscritti con spunti interessanti su come investire, dove e sopratutto quando. I segnali di 24option (clicca qui per conoscere il servizio) hanno una probabilità di successo molto alta. Parliamo di probabilità non a caso. Nessuno può infatti garantire rendimenti al 100% sicuri dunque conviene utilizzare servizi di segnali che funzionano, come quello appunto di questo broker.

Per scoprire come funzionano i segnali di 24option visitate questa pagina.

A che servono i segnali gratis? Chiariamo subito una cosa. Nel trading online i mercati finanziari hanno dei movimenti di prezzi che nessuno è in grado di prevedere. Questa aleatorietà è un bene perchè crea molte opportunità di fare profitti, basta seguire i servizi di segnali che funzionano davvero. Abbiamo visto sul nostro portale altri servizi di segnali che sono delle truffe e da cui bisogna stare all larga.

E’ possibile, in ogni caso, analizzare i grafici ed i dati storici. Inoltre, se andiamo a verificare i risultati ottenuti nel corso del tempo dai segnali di 24option ci accorgiamo come le percentuali di successo siano superiori all’80%, un dato davvero eccezionale se confrontato con altri servizi analoghi.

Questo significa che nel team di 24option ci sono degli analisti molto in gamba che sono riusciti ad individuare, durante le fasi di analisi tecnica, le tendenze ed i trend di mercato giusti proponendoli ai propri clienti. Naturalmente ci sono anche operazioni in perdita che fanno parte del gioco, i mercati come abbiamo detto non sono prevedibili al 100%.

Dunque è fondamentale usare i segnali di trading non come la soluzione a tutti i problemi. Chi li usa per fare trading automatico commettere un errore. Devono essere usati come spunti di riflessione e consigli per validare delle tesi e prendere la decisione su dove è meglio investire. Alla fine il segnale può essere interpretato ed utilizzato oppure scartato. Molti professionisti vendono loro servizi a pagamento che non funzionano : sono degli analisti e non dei trader.

Tutte le persone che invece sono interessate a far trading con le opzioni binarie possono scegliere 24optio, un broker che si è confermato come il riferimento del mercato italiano. Rendimenti e sicurezza garantiti, vi consigliamo di provarlo subito.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net