Migliori piattaforme di trading online

Scegliere la migliore piattaforma di trading online significa avere a disposizione un ambiente in cui accedere ai mercati in tutta sicurezza facendo tutte quelle operazioni che servono per fare trade di successo. Come scegliere ? Da dove partire ?

In questo post presentiamo una classifica o meglio un elenco di 5 piattaforme che vi consentono di negoziare sui mercati. Non è da prendere come una classifica vera e propria anche perchè ogni portale fornisce software diversi e presenta delle caratteristiche uniche. I traders professionisti magari utilizzerebbero un ordine diverso, tuttavia il nostro obiettivo è quello di fornire una guida.

Plus500

Plus500 è un broker che offre una piattaforma di trading molto bella con cui è possibile negoziare tramite un servizio in CFD. I contratti per differenza (CFD) consentono di risparmiare molto andando a contrattare sul prezzo piuttosto che acquistare beni fisici. Hanno il vantaggio di essere flessibili e di permettere di fare trading cfd in qualunque mercato come gli indici di borsa, le azioni, le commodities e le valute. Tutto in un unico ambiente, tutto con la garanzia della Consob che ha dato la licenza a Plus500 per fornire i suoi servizi in Italia.

Non solo, in Europa la Financial Conduct Autorithy inglese ha attribuito un marchio di qualità a questo broker inoltre è una società quotata alla borsa di Londra. Parliamo dunque della piattaforma più affidabile che permette proprio a tutti di iniziare a fare trading cominciando da un conto demo. Le opinioni che trovate in giro su blog e forum sono infatti tutte positive.

E’ uno dei siti migliori al mondo e per questo merita un posto alto nella nostra classifica delle migliori piattaforme di trading.

Per accedere alle promozioni fate click qui e aprite un conto per negoziare con Plus500.

Consultate anche la recensione di Plus500 per conoscere tutte le condizioni. * Attenzione il trading comporta rischi di perdita di capitali.

Markets

Markets.com rappresenta una delle piattaforme consolidate del mercato. Fa parte del gruppo Safecap Investment, leader del settore e ha ben due marchi con altrettanti broker dedicati agli investimenti.

Markets è una piattaforma per negoziare sul forex. E’ uno dei broker più utilizzati in italia grazie alla sua piattaforma facile da usare ed intuitiva. Gli strumenti a disposizione dei trader sono tantissimi ed aiutano ad ottenere risultati positivi.

Per avere maggiori info su Markets.com e iniziare fate click qui.

24Option


Fra le piattaforme di trading online migliori in Italia segnaliamo anche 24Option, la numero uno per le opzioni binarie. Si tratta di un broker affidabile e serio che continua la sua scalata verso la leadership nel mercato Italiano ed Europeo.
24Option ha una piattaforma davvero interessante con funzioni avanzate come il servizio di segnali di trading gratis che permette di ricevere gratuitamente consigli via email
su potenziali situazioni di mercato in cui fare profitti. Per scoprire il servizio di segnali di 24option clicca qui.

I rendimenti sono elevatissimi, in media si va dal 70% a punte del 90% ed oltre. Ed inoltre ci sono tantissime promozioni, ogni mese infatti 24option avvia una competizione fra tutti i traders
iscritti alla sua piattaforma che possono vincere fino a 100.000 euro. Ovviamente è un profitto riservato al miglior trader del mese e per partecipare non si paga nulla, è tutto gratuito. In più ci sono altre promozioni, in palio IPad e Iphone per chi apre un conto.

E’ quindi una piattaforma perfetta per chi vuole trading dai principianti fino ai trader professionisti.

Per iniziare a fare trading con 24Option clicca qui.

IQ Option

Un accenno breve lo merita anche il settore delle opzioni binarie che sta conoscendo un vero e proprio splendore a livello di iscritti in Italia. E la migliore piattaforma per fare trading di opzioni binarie è sicuramente IQ Option in questo momento.

Chi vuole iniziare da un trading più semplice può utilizzare questi strumenti, anche se non ha mai fatto alcuna operazione sui mercati. Naturalmente anche questa piattaforma ha tutte le licenze in Italia ed in Europa e ha un deposito minimo di soli 10 Euro!. Grazie alle opzioni è possibile contrattare su tantissimi beni come valute, indici, materie prime e anche i bitcoin con la massima flessibilità.

IQ Option è un broker globale che permette di fare trading anche su ETF, CFD, Forex e criptovalute, insomma un’offerta completa.

Per aprire un conto trading con IQ Option fate click qui.
Attenzione il tuo capitale potrebbe essere a rischio

ComeFareTradingOnline

Il portale ComeFareTradingOnline rappresenta uno dei brand storici in fatto di piattaforme di trading online grazie ad un ottimo materiale formativo. Ogni giorno aiuta traders e aspiranti tali a capire le dinamiche del trading online e ad iniziare passo dopo passo a fare i primi investimenti.

E’ diviso in sezioni tematiche che sono dedicate al trading online, alle migliori piattaforme e a guide su forex e opzioni binarie.

Fineco

Il brand Fineco è conosciuto in Italia grazie al fatto di appartenere al gruppo bancario di Unicredit. Richiede l’associazione ad un conto corrente che ha comunque dei costi ma dispone di una ottima piattaforma di trading.

Tutti i servizi sono accessibili anche da smartphone e tablet e ci sono moltissimi mercati sui cui poter negoziare.

XM.com


XM è un broker che sta crescendo molto in Italia grazie alla sua attenzione verso la formazione dei clienti. Organizza spesso seminari gratuiti e webinar per imparare a fare trading online.
Ha delle caratteristiche che lo rendono unico come i conti Zero che sono stati lanciati da poco con zero pip di spread, una novità rivoluzionaria.
Clicca qui per iscriverti gratuitamente ad XM.com

eToro


eToro è sicuramente una piattaforma di trading online adatta per i principianti ma non solo. Offre alcune funzionalità come il social trading che permette di copiare dai migliori traders iscritti sul sito. E’ stato il primo in Italia a introdurre queste funzioni ed innova continuamente la sua piattaforma webtrader.

Clicca qui per creare il tuo conto di trading su eToro.

Migliore piattaforma di trading

piattaforma-trading-online

Qual è la migliore piattaforma di trading in assoluto ? Alla luce delle considerazioni che abbiamo fatto è difficile esprimere un giudizio oggettivo perchè parliamo di siti e broker davvero validi. La scelta è un po’ personale e dipende da ciò che si cerca. Avete bisogno di un conto corrente associato ? Volete un broker snello ? Volete commissioni e spread bassi ?

A seconda della risposta a queste domande potete orientarvi nella scelta. Ad esempio Plus500 è una delle più utilizzate perchè ha dei costi davvero contenuti e richiede un deposito iniziale basso per iniziare a negoziare (è previsto un numero minimo di trader per i prelievi). In più il vantaggio dei CFD permette a tutti di tradare in tranquillità con investimenti poco onerosi. I meno esperti invece possono iniziare da altri siti che comunque assicurano tanta qualità. Tutte le migliori piattaforme di trading online hanno delle caratteristiche che devono essere valutate singolarmente per poter scegliere con sicurezza la migliore in assoluto sia per il forex che per le opzioni binarie.

Insomma la scelta minima deve ricadere su una piattaforma autorizzata dalla Consob ma poi dovete capire quali sono le vostre specifiche esigenze.

Piattaforme di trading gratuite


Tutte le piattaforme di trading sono gratuite anche perchè a differenza delle banche non applicano ulteriori costi fissi. Questi possono essere dati dalle commissioni sulle transazioni o in altri costi applicati all’inizio. Broker come XM broker ad esempio hanno degli spread molto convenienti e dunque non vanificano i profitti fatti dal trader. 24option addirittura non ce li ha nemmeno in quanto chi fa trading di opzioni binarie deve stare attento ai capitali che investe ed il broker incasserà solo i soldi derivanti dalle operazioni in perdita ovviamente in percentuale.

Piattaforme di trading italiane o straniere?

Molti dei traders italiani hanno difficoltà con l’inglese. Le piattaforme che abbiamo presentato nella nostra classifica hanno la licenza italiana CONSOB e hanno tantissimi strumenti rigorosamente in Italiano. Questo è molto importante sia per capire a fondo la piattaforma sia per parlare con il supporto tecnico dedicato che svolge le funzioni di help desk per cercare di aiutarvi se volete consigli o avete qualsiasi tipo di problema.

A meno che non siate dei professionisti è consigliabile cominciare a negoziare con piattaforme di trading italiane oppure di aprire più conti trading per bilanciare gli investimenti.

Le demo delle piattaforme di trading online

Chi si occupa di trading online ha spesso la necessità di sperimentare delle strategie oppure provare prima di iscriversi e fare il primo deposito. In questo caso tutti questi siti vi vengono incontro permettendovi di provare gratuitamente il loro software via web. A disposizione vi danno un conto virtuale con soldi non veri ma avete accesso a tutti i dati, a tutti i grafici e a tutte le informazioni che hanno tutti gli iscritti. Ovviamente i guadagni che farete sono virtuali ma vi possono dare delle indicazioni su come poter iniziare a fare sul serio.

Recensione
Data recensione
Nome
Piattaforme di trading
Voto
51star1star1star1star1star
Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net